DENEGRI, Davide

Davide Denegri con la maglia della Nazionale Italiana durante i Campionati del Mondo under 21 giocati a Il Cairo nel 2017.

Cestista – (Tortona, 8 maggio 1998).

Vive e cresce a Serravalle Scrivia. Inizia a giocare a basket 4 anni, guardando il fratello Simone e sotto consiglio del Professor Patri.

Davide Denegri allievo della scuola media “Martiri della Benedicta” di Serravalle Scrivia

Entra a far parte della Junior Casale a 13 anni sotto la guida di Giampiero Poletti facendo così tutta la trafila delle giovanili e trasferendosi a vivere nella Foresteria del Club. Ha partecipato ad una Finale Nazionale Under 15, una U17, una U19, una U18 e una U20.

Simone Denegri

Nel 2014 gioca in doppio tesseramento con Serravalle, esordendo in Serie C Gold a soli 16 anni e realizzando 16 punti in 20’ di utilizzo.
Nella stagione 2015/16, esordisce invece in Serie A2 con la Junior e da lì il suo percorso è solo in crescendo. Viene infatti promosso in quintetto, chiudendo la stagione regolare con 4.4 punti in 17’ di media giocati. Il suo high sono i 19 punti realizzati in trasferta a Trapani.

Davide a Casale Monferrato

Nell’estate del 2017 Denegri partecipa ai mondiali U19 in Egitto conquistando l’argento e registrando 9.7 punti, 2.9 assist e il 32% dalla lunga distanza in 26’ di gioco. Il suo high in maglia azzurra sono stati i 18 punti (4/9 da tre) realizzati nei quarti di finale con la Lituania.

Davide Denegri, vince in quell’anno il  “Premio Reverberi – Oscar del Basket” come miglior giocatore Under 21 della stagione.

“Il più importante premio cestistico, giunto alla sua 32esima edizione, ha voluto premiare il talento del ragazzo di Serravalle Scrivia, cresciuto e lanciato dalla Junior Casale. Decisive le prestazioni con la casacca rossoblù nella scorsa stagione quando è stato lanciato da coach Marco Ramondino in prima squadra e la conquista della medaglia d’argento con la Nazionale Under 19 ai Mondiali de Il Cairo. Manifestazione nella quale Denegri si è rilevato uno dei giocatori determinanti, realizzando 14 punti e catturando 6 rimbalzi contro il Team USA e successivamente trascinando gli azzurri contro la Spagna con 18 punti (4/7 dalla lunga distanza)” (Dalla motivazione ufficiale per il conferimento del premio).

La Nazionale Italiana under 21 vicecampione del Mondo

Nel 2020, dopo altre due stagioni giocate a Casale, approda in A2 a Ravenna, dove gioca tutt’ora. Nella scorsa stagione 2020/21 ha segnato 10,1 punti di media a partita e tre assist in 27′ giocati.

Davide in “giallorosso” a Ravenna
Torna alla HOME

Riccardo Lera

"Io nella vita ho fatto tutto, o meglio un poco di tutto" (Uomo e galantuomo di Eduardo De Filippo) Pediatra, scrittore per diletto, dal 2002 al 2012 assessore alla cultura di Serravalle Scrivia; ex scadente giocatore, poi allenatore e ora presidente del Basket Club Serravalle.