Ricordo di un ex corista. Un concerto … che mi vide spettatore

Grandissimo concerto della Polifonica di Serravalle. Il Coro è stato superlativo, l’Orchestra ha assecondato meravigliosamente ogni desiderio del Direttore Luigi Bolchi; leggermente sotto le mie aspettative la Soprano ospite. Ma sono certamente in errore: il fatto è che ho nelle orecchie e nel cuore la voce meravigliosa di Rossella Redoglia (quante volte è stata la cantante ospite ai miei tempi?) e le altre mi pare che stentino sempre al confronto… Comunque, ripeto: un concerto da spellarsi le mani!

Torna alla HOME

Benito Ciarlo

Calabrese di Montalto Uffugo (CS), dov'è nato nel 1950. Vive a Serravalle Scrivia (AL) dal 1968. Ha lavorato In Europa Metalli (ex Delta) come esperto di tutela dell'ambiente e responsabile della prevezione degli infortuni sul lavoro, svolgendo anche le mansioni di responsabile delle pubbliche relazioni. Appassionato di dialetti italiani e di Letteratura Medievale, ha svolto numerose serate di divulgazione delle opere di Dante Alighieri presso la Biblioteca Allegri. Insegna "Divina Commedia" all'Università della terza Età UNITRÈ Arquata-Grondona. Ha scritto e pubblicato Racconti e Raccolte di Poesie (in lingua e vernacolo) .