SIMONASSI, Pierino

Pierino Simonassi (di Delfino Simonassi e di Maria Serventi / Serravalle Scrivia 11 febbraio 1914 / Russia, 31 gennaio 1943).

Operaio, muratore, Artigliere, disperso in combattimento durante la Campagna di Russia.

Pierino Simonassi, figlio di Delfino Simonassi e di Maria Serventi, contadini, nacque l’11 febbraio 1914, a Serravalle Scrivia. Di umili condizioni economiche, trovò occupazione come operaio e come muratore. Durante la Seconda Guerra Mondiale venne richiamato alle armi il 21 agosto 1939 ed arruolato come Artigliere nel 4° Reggimento Artiglieria Alpina, Comando Gruppo “Val Po”, della Divisione “Cuneense”. Venne dichiarato disperso in combattimento il 31 gennaio 1943, in località non nota, lungo il fronte russo (nella foto in alto, tratta dal sito ww.unirr.it, istantanea della ritirata delle truppe italiane dalla Russia).

Fonti: Unione Nazionale Italiana Reduci di Russia – Reduci della Prigionia, Famiglie dei Caduti e dei Dispersi, Elenco dei Caduti e dei Dispersi. Ministero della Difesa, Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti, Banca Dati dei Caduti e Dispersi nella I e nella II guerra Mondiale. Archivio storico del Comune di Serravalle Scrivia.


Vai a CADUTI e DISPERSI in RUSSIA

Torna alla HOME