L’annegato, l’ucciso e altri fatti di cronaca

Attraverso i ritagli dei giornali, riviviamo alcuni dei fatti di rilievo che si sono verificati a Serravalle, o che hanno interessato cittadini serravallesi, nell’ultimo secolo

1910 – Un ragazzo annega nella Scrivia


1922 – Sparatoria tra fascisti e comunisti sul ponte della Scrivia

Domenica 11 giugno 1922 Scontri fra Comunisti e Fascisti

1924 – La Schola Cantorum cinquanta anni prima della Polifonica


1932 – Due Serravallesi muoiono nel disastro di Cornigliano

Il Popolo pubblicato il: 17/01/1932

Ritrovati a Serravalle i ragazzi torinesi scappati di casa

2000 – Il sequestro Soffiantini


2007 – Anziano aggredito in casa – Un uomo morto rinvenuto all’Hotel EUR

Torna alla HOME

Benito Ciarlo

Calabrese di Montalto Uffugo (CS), dov'è nato nel 1950. Vive a Serravalle Scrivia (AL) dal 1968. Ha lavorato In Europa Metalli (ex Delta) come esperto di tutela dell'ambiente e responsabile della prevezione degli infortuni sul lavoro, svolgendo anche le mansioni di responsabile delle pubbliche relazioni. Appassionato di dialetti italiani e di Letteratura Medievale, ha svolto numerose serate di divulgazione delle opere di Dante Alighieri presso la Biblioteca Allegri. Insegna "Divina Commedia" all'Università della terza Età UNITRÈ Arquata-Grondona. Ha scritto e pubblicato Racconti e Raccolte di Poesie (in lingua e vernacolo) .