Cumpleanu, 15 morsu 2020

di Gianni Bobbio

Utantasete i soun pasé

e feina chì ag sem rivé

mi a speru de ‘ndò avaunti

e ‘d pudai cuntone taunti.

A cunfidu grasie a Diu

‘d nò gnì infermu o rimbambiu

‘d no perde u lüme da memoria

e riuscì a cuntò a mé storia.

Fò a vegiaia sain’aprensioun

pudai stò bain e piò a pensioun

a ringrasiu u Signù e a Madona

se un cunserva mi e a mé dona.

E’ meiu cose c’us ghe sia

soun  a salute, a serenità e a famia.

Torna a biografia G. Bobbio

Torna alla HOME

Riccardo Lera

"Io nella vita ho fatto tutto, o meglio un poco di tutto" (Uomo e galantuomo di Eduardo De Filippo) Pediatra, scrittore per diletto, dal 2002 al 2012 assessore alla cultura di Serravalle Scrivia; ex scadente giocatore, poi allenatore e ora presidente del Basket Club Serravalle.

Un pensiero su “Cumpleanu, 15 morsu 2020

I commenti sono chiusi.