Suor Luciana e il Maestro Pietro Morgavi

Due persone, assai care ai Serravallesi, furono insignite del titolo di Cavaliere della Repubblica, su proposta dell’allora Sindaco Raffaele Palamone: Suor Luciana ed il Maestro Pietro Morgavi La notizia comparve in un piccolo trafiletto comparso su Il Popolo il 2 novembre 1986.

Il Popolo, 2 novembre 1986

Purtroppo l’anno successivo Suor Luciana venne pensionata dal proprio ordine. Nel nostro Ospedale era subentrata la ASL, con personale proprio, come riportato dal Popolo di Novi il 27 novembre 1987.

“Dopo oltre un secolo di attività, le suore benedettine hanno lasciato l’ex ospedale ‘San Giuliano’ di Serravalle Scrivia: al loro posto l’U.S.L. novese ha destinato quattro infermieri professionali ed un impiegato che si occuperà ‘in loco’ di quelle pratiche amministrative che in precedenza si svolgevano al
centro di Novi Ligure. Suor Luciana, Suor Carmen e Suor Augusta, per raggiunti limiti di età, sono state trasferite dal proprio Ordine religioso in
alcune case di riposo del vogherese e novarese, in attesa di essere destinate ad incarichi diversi. Con loro è partita anche Suor Dorotea, direttrice del
pensionato ‘Monsignor Guerra’, per un normale avvicendamento. Altre suore dell’ordine benedettino restano a Serravalle Scrivia dove dirigono l’asilo
infantile ed il pensionato parrocchiale. Nella cerimonia di commiato, la comunità serravallese, ha donato alle religiose una targa a ricordo del loro impegno profuso per lunghi anni nella cura e nell’assistenza dei malati e degli anziani”.

Torna alla HOME

Riccardo Lera

"Io nella vita ho fatto tutto, o meglio un poco di tutto" (Uomo e galantuomo di Eduardo De Filippo) Pediatra, scrittore per diletto, dal 2002 al 2012 assessore alla cultura di Serravalle Scrivia; ex scadente giocatore, poi allenatore e ora presidente del Basket Club Serravalle.