Giorgia, l’ibis eremita

” 14 settembre 2021 ore 17.00 ….. troppe coincidenze per pensare alla sola fortuna, e così quando a sera realizzi, sei obbligato a pensare a… Fabrizio.
Mi chiamo Piero Bravin, sono un “patito” dell’Ambiente Scrivia e collaboratore nell’unico Centro di Cattura e Inanellamento della provincia di Alessandria, sito tra Cassano Spinola e Villalvernia.
Come attività lavorativa mi occupo di giardinaggio, ma ancora lontano dalla pensione. Sin da piccolissimo sono stato preso da una passione fortissima per la Natura. Il passo successivo obbligatoriamente è poi andato a cadere sulla fotografia. Con l’arrivo del digitale un altro mondo mi si è aperto, sentendomi protagonista dei miei scatti; nello stesso tempo ho approfondito le conoscenze su pc e programmi oggi di grande aiuto.

Giorgia, l’Ibis Eremita

Stasera mi sto dilungando sulle foto fatte nel pomeriggio di oggi su un avvistamento di ibis eremita (Giorgia, anello 182, nata nello Zoo Rosegg nel 2017 e successivamente allevata a mano a Überlingen sul Lago di Costanza), dotato di Gps che, tramite una app, avevo individuato a Novi da qualche giorno, grazie al progetto europeo di reintroduzione in Europa di questa specie ( http://waldrapp.eu/index.php/it/progetto ).
Ma che stazionasse proprio qui a Novi e ci fosse tornata dopo una puntata di un giorno a sud di Parma, ha dell’incredibile!! La fortuna ci ha poi messo lo zampino, permettendomi di fotografarla. Come si vede dall’ingrandimento della traccia è passata da Serravalle nel pomeriggio del 3 settembre sostando successivamente a …. Stazzano (dove Fabrizio Silvano – mancato un anno fa – era stato direttore del Museo Civico di Storia Naturale).
Un caso?

La traccia di Giorgia ottenuta con il gps

L’aver potuto fotografare l’ibis, grazie a tutta una serie di coincidenze che mi riesce impossibile definire casuali, mi ha portato al voler approfondire le cose contattando la referente per l’Italia del progetto “Waldrappteam” Nicoletta Perco, vuoi per aggiornarla sulla salute di Giorgia, vuoi per poter scambiare qualche altra informazione. ”

Torna alla HOME