Mazza, Andrea

Drummer, produttore e fonico degli Woda Woda, band serravallese.

Andrea Mazza

Andrea Mazza nasce in Alessandria nel dicembre del 1978…ed è da subito affascinato dalla musica, a 360°. Alle soglie dei 12 anni si fa regalare una chitarra classica economica da 100 mila lire e lo stesso pomeriggio inizia la prima lezione di batteria. La chitarra classica verrà rivenduta dopo un anno a 50 mila lire (mai aperta la confezione), aneddoto che sottolinea l’amore per i “fusti” e per la spiccata dote di saper distruggere il silenzio. Da subito cerca di formare una band con gli amici più vicini e nel corso degli anni cambia moltissime band e formazioni (come batterista) e tra le più importanti si ricordano Level , Triora , The Redwood Tree, Scarlett D.Gray , OperaNoire, MD, MUNi (sempre e comunque rock, hard rock e heavy metal) cominciando a registrare demo e piccole produzioni in differenti studi per cercare di arrivare all’agognato successo con tutte le armi a disposizione e i chilometri cominciano a contarsi sul cruscotto della sua famigerata Clio storica. Parallelamente inizia anche l’esperienza come tecnico di palco successivamente aiuto e poi fonico live e il tutto si sposterà poi negli anni in studio.  Questi tre aspetti oggi sono i fondamentali permettono di stare a galla in un mondo musicale sempre più faticoso e pieno di insidie. Nel 2016 sposta l’attenzione verso il Recording studio fondando il “7MZ Studio” e, insieme all’amico e video maker Gaetano Palmieri la “R3BORN Digital “per la creazione di contenuti digitali a 360°.  Nel 2020 si presentano gli Woda Woda per la registrazione del singolo “MEDUSA” (edito dalla Tilt Music Production di Londra) e si capisce subito come la band avesse voglia di diverso più a livello di sonorità e aspettative. Fu “amore a primo riff” e il gruppo formò una nuova line up, trovò il feeling sonoro e musicale che cercava e ovviamente il “Mazza” era l’unico a ricoprire il ruolo di nuovo drummer, produttore e fonico della band.

Torna alla HOME

Benito Ciarlo

Calabrese di Montalto Uffugo (CS), dov'è nato nel 1950. Vive a Serravalle Scrivia (AL) dal 1968. Ha lavorato In Europa Metalli (ex Delta) come esperto di tutela dell'ambiente e responsabile della prevezione degli infortuni sul lavoro, svolgendo anche le mansioni di responsabile delle pubbliche relazioni. Appassionato di dialetti italiani e di Letteratura Medievale, ha svolto numerose serate di divulgazione delle opere di Dante Alighieri presso la Biblioteca Allegri. Insegna "Divina Commedia" all'Università della terza Età UNITRÈ Arquata-Grondona. Ha scritto e pubblicato Racconti e Raccolte di Poesie (in lingua e vernacolo) .