“A tempo, a modo”: omaggio a Vito Marsico

Il 25 febbraio avrebbe compiuto 50 anni Vito Marsico, musicista serravallese e direttore del Corpo Musicale “Pippo Bagnasco” di Serravalle Scrivia.
Pensando a Vito, il ricordo vola subito alla sua figura con l’immancabile strumento in mano, che fosse il clarinetto o uno degli infiniti sax che lui suonava, e alla sua inconfondibile risata aperta e solare.
Aprendo la “custodia” sono uscite alcune note di Vito, brevi filmati, fotografie che sono qui riproposte con un ricordo scritto da Iudica Dameri e interpretato da Massimo Lustig.
La colonna sonora è “La Luminosa”, brano dedicato a Serravalle e suonato dal quartetto di clarinetti bassi fondato da Vito in collaborazione con il suo insegnante Rocco Parisi.
Il video è stato realizzato da Benito Ciarlo.
Con il suo “a tempo, a modo” Chieketè vuole ricordare Vito.

Torna alla HOME

Un pensiero su ““A tempo, a modo”: omaggio a Vito Marsico

I commenti sono chiusi.