Gambarotta: 01/02/1939

Descrizione sequenze:lo stabilimento della Società Anonima Inga e C.; il ministro dell’Agricoltura Rossoni ha visitato lo stabilimento per verificare la politica autarchica ; alcuni operai scaricano della vinaccia e dei datteri nei silos ; da questi prodotti si ricava lo zucchero e alcool ; dopo l’estrazione dei prodotti primari, con le rimanenze si fa del mangime per il bestiame ; tutto questo viene fatto attraverso un procedimento a caldo ; con il procedimento a freddo, invece, si ricava l’acquavite ; la vinaccia, ormai esaurita, viene utilizzata al posto del carbone ; lo stabilimento ha comunque continuato la produzione di liquori e sciroppi ;
Archivio Storico Luce http://www.archivioluce.com .

Torna alla HOME

Benito Ciarlo

Calabrese di Montalto Uffugo (CS), dov'è nato nel 1950. Vive a Serravalle Scrivia (AL) dal 1968. Ha lavorato In Europa Metalli (ex Delta) come esperto di tutela dell'ambiente e responsabile della prevezione degli infortuni sul lavoro, svolgendo anche le mansioni di responsabile delle pubbliche relazioni. Appassionato di dialetti italiani e di Letteratura Medievale, ha svolto numerose serate di divulgazione delle opere di Dante Alighieri presso la Biblioteca Allegri. Insegna "Divina Commedia" all'Università della terza Età UNITRÈ Arquata-Grondona. Ha scritto e pubblicato Racconti e Raccolte di Poesie (in lingua e vernacolo) .